Aree

1. Produzione (bio)tecnologica di composti bioattivi con particolare riferimento a molecole con proprietà antiossidanti e a valenza salutistica (polifenoli, carotenoidi, terpenoidi).
2. Studio dell’attività biologica di composti naturali.
3. Novel food

Referente Giovanni MITA, Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari, UOS Lecce.
e-mail: giovanni.mita@ispa.cnr.it
Tel 0832 422610
mobile 389 6606957
CompetenzeColture di cellule e tessuti vegetali per la produzione di composti bioattivi e loro caratterizzazione biochimica. Colture cellulari umane per la valutazione delle attività biologiche (attività antiossidante, funzionalità delle comunicazioni cellulari mediate da gap junctions). Estrazione con CO2 supercritica. Uso di ciclodestrine per la preparazione di microincapsulati.
Nutraceutici
Studiati
Composti con attività antiossidante e a valenza salutistica quali terpenoidi (licopene, carotenoidi), tocoferoli, polifenoli, acidi grassi polinsaturi.
BeneficiPrevenzione di alcuni tipi di cancro, patologie infiammatorie e cardiovascolari
ApplicazioniSettore della pastificazione; Settore dei prodotti da forno; settore delle produzioni vegetali, Industria dei nutraceutici, farmaceutica e cosmetica.
Ricerca Alimenti FunzionaliProdotti regionali con proprietà salustiche per nuovi alimenti funzionali (Progetto CISIA_Risana)
Produzione di sughi di pomodoro arricchiti nella componente antocianica (PON 01_01435 “OFRALSER”)
Reimpiego e valorizzazione dei residui della produzione agricola regionale per la creazione di nuovi processi o prodotti (progetto reg. Puglia “PASSATADOLIVA”)
Ricerca NutraceuticiPrunus mahaleb fruit extract as functional ingredient for food and nutraceutical industry (Prumafru), Min.Aff.Esteri, Progetto Italia-Israele.
Ricerca Applicata su Alimenti Funzionali e NutraceuticiCaratterizzazione delle componenti di natura polifenolica in olive da tavola fermentate (progetto interreg Italia-Grecia BIOLEA)
Caratterizzazione di polifenoli presenti in diverse cultivar italiane di grano duro e valutazione dell’attività biologica degli estratti (Progetto Pon “ISCOCEM”);
Biotecnologie per la produzione di composti bioattivi (Progetto Regione Puglia “artemisia”
Analisi dell’attività chemiopreventiva di estratti di organismi gelatinosi marini (meduse, Progetto Med-Jellyrisk, ENPI-CBC MED) e microalghe
Pubblicazioni1. Rizzello F., De Paolis A., Durante M., Blando F., Mita G., Caretto S. (2014) Enhanced Production of Bioactive Isoprenoid Compounds from Cell Suspension Cultures of Artemisia annua L. sing β-Cyclodextrins. Int. J. Mol. Sci. 15, 19092-19105; doi:10.3390/ijms151019092.
2. Durante M, Lenucci MS, Mita G. (2014). Supercritical Carbon Dioxide Extraction of Carotenoids from Pumpkin (Cucurbita spp.): A Review. International Journal of Molecular Sciences 15, 6725-6740.
3. Lecci RM., Logrieco A. and Leone A. 2014. Pro-oxidative action of polyphenols as action mechanism for their pro-apoptotic activity. Anti-Cancer Agents in Medicinal Chemistry, 14(10), 1363-1375 doi:10.2174/1871520614666140922121014
4. Durante M, Lenucci MS, D'Amico L, Piro G, Mita G. (2014). Effect of drying and co-matrix addition on the yield and quality of supercritical CO2 extracted pumpkin (Cucurbita moschata Duch.) oil. Food Chem. 148:314-20. doi: 10.1016/j.foodchem.2013.10.051. Epub 2013 Oct 23.
5. Leone A., Lecci R.M., Durante M., Piraino S. 2013. Extract from the zooxanthellate jellyfish Cotylorhiza tuberculata modulates gap junction intercellular communication in human cell cultures. Mar. Drugs 11, 1728-1762; doi:10.3390/md11051728.
6. Durante M., Lenucci M.S., Laddomada B., Mita G., Caretto S. (2012) Effects of sodium alginate bead encapsulation on the storage stability of durum wheat (Triticum durum Desf.) bran oil extracted by supercritical CO2. Journal of Agricultural and Food Chemistry, 60, 10689-10695.
7. Durante M., Lenucci M.S., Rescio L., Mita G., Caretto S. (2012). Durum wheat by-products as natural sources of valuable nutrients. Phytochemistry Reviews 11:255–262; DOI: 10.1007/s11101-012-9232-x
8. Gerardi C., Blando F., Mulé G., Maltese F., Ali K., Verpoorte R. (2012) Metabolic characterization of Prunus cerasus L. and Prunus mahaleb L. fruits in Acta Horticolturae; 940, 361-368.
9. Blando, F., Spirito. R., Gerardi C., Durante M., Nicoletti I. (2012) Nutraceutical Properties in Organic Strawberries from South Italy in Acta Horticolturae; 926, 683-690.
10. Leone A., Longo C. Trosko J.E. 2012. The chemopreventive role of dietary phytochemicals through gap junctional intercellular communication. Phytochemistry Reviews, 1-23 (23 May 2012) special issue “Phytochemicals in Nutrition and Health”. DOI: 10.1007/s11101-012-9235-7.
11. Longo C., Leo L., Leone A. 2012 Carotenoids, Fatty Acid Composition and Heat Stability of Supercritical Carbon Dioxide-Extracted-Oleoresins. International Journal of Molecular Sciences. 2012, 13(4), 4233-4254; doi:10.3390/ijms13044233.
12. Caretto S., Quarta A., Durante M., Nisi R., De Paolis A., Blando F. , Mita G. (2011). Methyl jasmonate and miconazole differently affect arteminisin production and gene expression in Artemisia annua suspension cultures. Plant Biology 13:51-58.
13. Durante M, Caretto S, Quarta A, De Paolis A, Nisi R, Mita G. (2011). β-Cyclodextrins enhance artemisinin production in Artemisia annua suspension cell cultures. Appl Microbiol Biotechnol. 90:1905-1913
14. Leone A., Zefferino R., Longo C., Leo L., Zacheo G. 2010 Supercritical CO2-extracted tomato oleoresins enhance gap junction intercellular communications and recover from mercury chloride inhibition in keratinocytes. J. Agric. Food Chem, 58(8):4769-78.
BiomaterialeColture di cellule e tessuti vegetali (artemisia, girasole, carciofo, microalghe).
Sistemi di colture cellulari umane per la valutazione della funzionalità delle comunicazioni cellulari mediate da gap junctions, dell’attività antiossidante in cellula, dell’effetto pro-apoptotico, dell’effetto autofagico
Progetti2015-2016 “PASSATADOLIVA” Progetto Regione Puglia Ricerca e sperimentazione in agricoltura (B.U.R.P. n. 59 del 02/05/2013).
2015-2016 “SOLARE” Progetto Regione Puglia Ricerca e sperimentazione in agricoltura (B.U.R.P. n. 59 del 02/05/2013).
20012-2015 PON 01_01145 “ISCOCEM”; Sviluppo tecnologico e innovazione per la sostenibilità e competitività della cerealicoltura meridionale.
20012-2015 PON 01_01435 “OFRALSER” Prodotti ortofrutticoli ad alto contenuto in servizio: tecnologie per la qualità e nuovi prodotti.
2012-2015 Conoscenze Integrate per la Sostenibilità e l’Innovazione del made in Italy Agroalimentare” (CISIA) OR4 “Innovazione di prodotto alimentare e rapporti alimenti e salute”
2012-2015 – Med-Jellyrisk, Project founded by ENPI-CBC MED (http://jellyrisk.eu/it/)
2011-2013 -EU Project: BIO-OLEA “Utilization of biophenols from Olea Europea products - Olives, virgin olive oil and olive mill wastewater”, INTERREG European Territorial Cooperation Programme “Greece-Italy
2010-2013 EU-Project - OCEAN.2010-2 VECTORS- Vectors of change in marine life, impact on economic sectors.
2012-2013 Progetto “PRUMAFRU” Prunus mahaleb fruit extract as functional ingredient for food and nutraceutical industry. Min. Aff. Esteri Italia-Israele
Collaborazioni con AziendeN. 3 aziende operanti del settore degli integratori alimentari, N. 1 azienda nel settore della cosmoceutica, diverse aziende del settore olivicolo.
Collaborazioni con EntiISA-CNR, IFC-CNR, IMC-CNR, Unisalento, Università di Bari, Università di Foggia, ConISMa (Consorzio Interuniversitario per le Scienze del Mare; Università di Pisa.
Personale
Coinvolto
Ricercatori ISPA:
Federica Blando, Gianluca Bleve Sofia Caretto, Angela Cardinali, Carmela Gerardi, Barbara Laddomada, Antonella Leone Fiorenza Minervini.

Altro personale CNR:
Gianluigi Russo (ISA), Maria Annunziata Carluccio (IFC), Isabella Nicoletti (IMC), Stefania Frassinetti (IBBA)

Personale Universitario:
Marcello Lenucci, Gian Pietro Di Sansebastiano, Livia Giotta,Stefano Piraino (Unisalento)

Sandro Del Nobile (Università di Foggia)

Andrea Armani (università di Pisa)